BCE, parola a Mario Draghi sui tassi ed economia UE

Le borse Europee rimangono in attesa di nuove conferme sulla possibile fine della crisi e dei tassi di interesse.

Toccherà a Mario Draghi prenderà la parola oggi nella giornata delle Banche Centrali a cominciare dalla Bank of England e finendo alla Banca centrale europea.

Nessuna novità è attesa nel primo caso visto che la politica monetaria dovrebbe restare stabile con tassi di interesse allo 0,50% e il programma di acquisto di asset a 375 miliardi di sterline. Ma anche nel caso della Banca Centrale Europea sembra che le novità non dovrebbero essere molte anche se qualche analista si aspetta un taglio dei tassi di interesse di un quarto di punto percentuale.

Alle 14.30 appuntamento con la conferenza stampa del presidente Mario Draghi, la prima dopo la riunione di settembre in cui ha rivisto al ribasso le stime macroeconomiche sull’Eurozona e ha annunciato l’Outright Monetary Transactions (Omt).

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 04/10/2012
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655