Borsa Italiana, sprint verso il finale?

Dopo una mattinata sull’ottovolante per le Borse Europee è arrivato il momento di tirare le somme e guardare avanti verso il finale e la chiusura di giornata.

Mentre la mattinata per la nostra Borsa Italiana ha girato intorno alla parità, ecco che con l’apertura di Wall Street le cose sono cambiate. Da quando la campanella a NY è suonata la nostra Borsa Italiana ha virato in positivo e in questo momento il Ftse Mib mette a segno un rialzo dello 0,88% a 15.715 punti, il Ftse All Share segna un rialzo dello 0,87% 16.606 punti, in calo invece troviamo Small Cap e Micro Cap con lo 0,20% in meno.

Tra i titoli in positivo, invece, troviamo STM con cinque punti percentuali in più, Saipem con due punti in più, ed Enel e Campari con un rialzo di un punto e mezzo.

In rosso, invece, troviamo Telecom Italia e Prysmian in calo di un punto.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 24/10/2012
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655