Risparmio, gli italiani si danno agli acquisti di gruppo

Gli italiani, da sempre popolo di formiche, sono in seria difficoltà e questo li spinge a cambiare le proprie abitudini, non solo quelle alimentari.

Gli italiani avranno tanti difetti ma nel risparmio sono bravi, riescono sempre, in qualche modo, a far quadrare i conti, cosa che non riesce alla classe dei politici (per loro sembra davvero un comportamento anomalo!).

Secondo gli ultimi sati sono saliti a 7 milioni gli italiani che nel 2012 hanno partecipato ai Gas, gruppi di acquisto solidale www.retegas.org, formati da condomini, colleghi e parenti che decidono di fare la spesa insieme per comprare spendendo il minimo.

E’ la stessa Coldiretti che in una nota rende noti i dati relativi ad un’analisi Coldiretti-Censis secondo i quali  i Gruppi sono diventati un fenomeno di rilievo che ha contagiato il 18,6% degli italiani.

Ogni Gruppo si basa su criteri propri che possono riguardare la selezione del fornitore, il modo di consegna o le modalità di stabilire il prezzo fino «all’adozione» di interi animali o piante da frutto.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 29/10/2012
Categoria/e: Primo piano, Soldi e Risparmio.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655