Recessione Euro, economia peggiora ad ottobre

Ancora pessime notizie per l’economia europea. Questa volta è l’indice composito PMI a preoccupare e, in particolare, la sua contrazione.

L’economia della zona euro continua a peggiorare e in ottobre ha toccato nuovi minimi almeno secondo i sondaggi di Markit. Secondo i dati, infatti, per le imprese è stato il peggior mese da giugno 2009 e l’indice composito Pmi ha segnato un calo da 46,1 di Settembre a 45,7, in lieve peggioramento dalla lettura preliminare (ferma a 45,8).

Resta il fatto che il mese di Ottobre è il nono mese consecutivo in cui il dato rimane sotto la soglia di 50 punti, la soglia che indica una crescita.

Il sottoindice delle nuove attività, invece, è stato rivisto al rialzo a 44,7 da 44,3in ripresa da 43,8 punti di settembre. Il dato relativo ai servizi, invece, è stato rivisto al ribasso a 46,0 da 46,2 della lettura preliminare.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 06/11/2012
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655