Borsa italiana, speranza per fiscal cliff. I titoli rimbalzano

Dopo una settimana da dimenticare dovuta alla situazione precaria dell’economia europea, alle elezioni e il risultato politico americano e le tensioni a causa dell’imminente scadenza del fiscal cliff, le cose sembrano essere iniziate diversamente per le Borse e soprattutto per la nostra Borsa Italiana.

Gli indici sono partiti in positivo questa mattina mettendo a segno, proprio in questi minuti, i massimi di giornata.

In particolare, il Ftse Mib segna un rialzo dell’1,11% a 15.020 punti, il Ftse All Share mette a segno un rialzo di un punto a 15.873 punti così come Mid Cap e Star.

Per quanto riguarda i titoli, invece, in rosso troviamo Atlantia con quasi tre punti in meno e Terna con un punto e mezzo. Per quanto riguarda i titoli positivi, invece, troviamo Mediaset con tre punti in più, Luxottica, Stm e Finmeccanica con due punti e mezzo in più.

 

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 19/11/2012
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655