Borsa Italiana, apertura positiva a Milano

Dopo la chiusura positiva del Dow Jones di ieri sera e di Tokyo questa mattina, anche le nostre Borse Europee e, in particolare, la nostra Borsa Italiana non potevano fare altro che sorridere.

Sembra essere tornato il sereno e anche se gli indici non spiccano e non brillano nel panorama europeo, resta il fatto che con lo Spread fermo a 340 punti, la settimana potrebbe chiudersi nel modo migliore.

In questi minuti, il Ftse Mib segna un rialzo dello 0,60% a 15.487 punti, il Ftse All Share segna un rialzo dello 0,57% a 16.358 punti mentre Mid Cap, Micro Cap e Star restano fermi intorno alla parità.

Per quanto riguarda i titoli, in rosso non ci sono titoli da evidenziare almeno nel paniere principale, mentre in positivo troviamo Buzzi Unicem e Mediaset in gran spolvero con 4 punti percentuali in più, seguiti da Atlantia, Tenaris e MPS con un punto e mezzo in più.

In rialzo anche Fiat Industrial dopo l’ok del CDA alla fusione con Chn.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 22/11/2012
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655