Imu, in arrivo una stangata da 1200 euro per le seconde case

La stangata è alle porte a conferma che la classe media sta diventando sempre più povera.

Questa volta non parliamo di aumenti in generale ma della stangata in arrivo con il saldo di dicembre dell’Imu che toccherà punte di oltre 1200 euro per chi possiede due case e non slo.

Secondo i dati resi noti da uno studio della Uil sembra che le tredicesime degli italiani, almeno chi ancora ce l’ha, andranno a finire nelle casse pubbliche a causa del pagamento dell’ultima rata imu per cui, in media, le famiglie italiano spenderanno 136 euro per la prima casa (con punte di 470 euro).

Secondo i dati, il 31,2% del campione analizzato ha aumentato le aliquote per la prima casa,  il 62,2% ha confermato l’aliquota base del 4 per mille e il 6,8% l’hanno diminuita. Per le seconde case, invece, il 62,6% del campione ha aumentato l’aliquota per la seconda casa, il 36% ha confermato l’aliquota del 7,6 per mille e l’1,4% l’ha diminuita.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 30/11/2012
Categoria/e: Primo piano, Soldi e Risparmio.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655