Monte dei Paschi di Siena, tutto pronto per i Monti Bond

Torniamo a parlare di Monti Bond visto che il salvagente statale per Banca Monte dei paschi di Siena sembra ormai essere realtà.

Nessuna incertezza ormai visto che sulla Gazzetta Ufficiale di ieri è  stato pubblicato il decreto che contiene la normativa.

Gli strumenti di capitale, i Monti Bond, avranno il compito di dare un contributo al rilancio del gruppo bancario.

Secondo quanto riportato da MF sembra che il Tesoro si prepari a sottoscrivere 3,9 miliardi di obbligazioni a inizio 2013 per permettere a Mps di raggiungere entro l’anno le soglie patrimoniali fissate dall’Eba.

Il testo del decreto è’ stato firmato dal presidente della Repubblica e pubblicato in Gazzetta Ufficiale dove si può vedere la clausola legata alla possibilita’ di pagare le cedole con nuovi bond del Tesoro e non solo con azioni in caso di perdita di bilancio.

Il decreto dovrebbe far parte della nuova Legge di Stabilità.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 12/12/2012
Categoria/e: Finanza, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655