Borsa Italiana, giornata tranquilla a Milano

Una seduta che sembra andare via tranquilla quella di oggi nel Vecchio Continente e per la nostra Borsa Italiana. Gli indici sembrano esser partiti con il piede giusto e potrebbero portare a casa un discreto rialzo oggi visto che nel pomeriggio non sono previsti scossoni nemmeno con l’apertura di Wall Street.

A Milano sono ancora i bancari a fare il bello e il cattivo tempo e, in particolare, il Ftse Mib pochi minuti fa segnava un rialzo dello 0,69% poco sopra i 17.000 punti, il Ftse All Share segnava un rialzo dello 0,66% sulla soglia dei 18.000 punti mentre Mid Cap, Small Cap e Micro Cap segnano un rialzo di mezzo punto percentuale.

In rosso, oggi, troviamo Monte dei Paschi di Siena che dopo l’exploit di ieri oggi perde poco più di un punto e mezzo. In rialzo, invece, troviamo Mediobanca con il +2,69%, Stm e Unicredit con il +1,92%, Salvatore Ferragamo con il +1,90% e Azimut con l’1,70% in più.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 08/01/2013
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655