Borsa Italiana, indici in rialzo ma attesa per Usa e Grecia

E’ una giornata sui trampoli quella prevista oggi per la nostra Borsa Italiana e non solo. La carne al fuoco oggi e domani sarà veramente molta e fare investimenti a medio termine potrebbe essere davvero disastroso.

I dati trimestrali attesi negli Usa oggi e la situazione greca tengono la situazione incerta e così dopo un’apertura pressoché in parità la nostra Borsa Italiana sembra sorridere un pò. Proprio in questo momento il Ftse Mib Segna un rialzo dello 0,70% a 17.458 punti, il Ftse All Share segna un rialzo dello 0,60% a 18.444 punti mentre restano al palo Micro Cap e Star.

Tra i titoli in rosso segnaliamo Diasorin con l’1,26% in meno e Tenaris con lo 0,80% in meno mentre in rialzo, invece, troviamo Mediaset. Il titolo è in gran spolvero dopo i ribassi dei giorni scorsi e segna un rialzo di oltre otto punti percentuali.

In verde anche Mediobanca e Ubi Banca con due punti di rialzo in più e A2a con un rialzo di un punto e mezzo.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 17/01/2013
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655