Borsa Italiana, indici in s

Le voci dell’arrivo di un nuovo socio spingono in sù il titolo della banca senese al centro di un grosso scandalo e una valanga di polemiche nei giorni scorsi.

Monte dei Paschi di Siena torna a salire così come gli indici della nostra Borsa Italiana che aprono questa ottava, l’ultima di Gennaio, in positivo.

In particolare, il Ftse Mib segna un rialzo di mezzo punto percentuale a 17.809 punti, il Ftse All Share segna un rialzo dello 0,46% a 18.796 punti mentre Mid Cap e Stare segnano un rialzo dello 0,80%.

Per quanto riguarda i titoli, invece, in positivo, oltre a MPS, troviamo A2A in rialzo di oltre quattro punti percentuali, Mediolanum  con +3,24%, Mediobanca con +2,19 e Intesa San Paolo con un rialzo di un punto e mezzo.

In rosso, invece, segnaliamo STM con l’1,33% in meno, Prysmian con un punto in meno, Autogrill e Lottomatica con mezzo punto di ribasso.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 28/01/2013
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655