Borsa Italiana, indici in recupero ma ancora in rosso

Una serie di dati negativi hanno buttato giù gli indici europei e, soprattutto, quelli della nostra Borsa Italiana. Il pil Usa  e il pil spagnolo vanno giù mentre i dati della disoccupazione negativi fanno il resto.

La nostra Borsa Italiana ha toccato il fondo circa mezz’ora fa ma in questo momento si allontana dai minimi della mattinata con il Ftse Mib che tocca il -0,73% a 17.163 punti, il Ftse kelita smith pokies All Share che segna la parità a 18.235 punti così come lo Small Cap e il Micro Cap.

Per quel che riguarda i titoli, invece, in rialzo troviamo Saipem con tre punti in più, mentre in rosso troviamo ancora Mediobanca con -3,13%, seguita da Fiat ed STM in calo di tre punti, e Banca Pop Milano e Mediaset in calo di due punti e mezzo o poco meno.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 31/01/2013
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655