Borsa Italiana, Spread stabile ma indici e MPS in rosso

Si apre così la settimana di quotazioni alla nostra Borsa Italiana e tutto sembra fermo alla settimana scorsa quando gli indici continuavano a scendere, Monte dei Paschi andava giù dopo essere finita nell’occhio del ciclone mentre lo Spread resta stabile al di sotto dei 230 punti.

Una mattinata negativa a Piazza Affari dove gli indici viaggiano ai minimi di giornata e, in particolare, il Ftse Mib segna un ribasso dell’1,80% a 17.006 punti aristocrat pokies online, il Ftse All Share segna un ribasso dell’1,69% a 17.968 punti mentre Small Cap e Star segnano un calo dell’1,30%.

Per quanto riguarda i titoli, invece, in profondo rosso troviamo ancora MPS in calo di quasi 4 punti percentuali insieme a Unicredit. In rosso anche Banco Popolare, Mediaset e Finmeccanica con tre punti e mezzo in meno.

In positivo, invece, troviamo Saipem in gran spolvero con oltre due punti percentuali in più.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 04/02/2013
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655