Tobin Tax, la tassazione prevista per tutto e tutti

Tobin Tax è uguale per tutti. Non è un cartello che troverete nelle sedi della Borsa Italiana o altrove ma è solo una nuova proposta della Commissione Europea che vorrebbe introdurre la tassazione per tutti e tutto quello che concerne gli investimenti.

La Tobin Tax dovrebbe essere applicata, quindi, agli istituti finanziari dei Paesi membri e anche a tutti gli strumenti finanziari emessi da questi. In particolare, la tassazione dovrebbe essere basata sul principio di residenza collegato al principio di emissione.

Questo significa che tutte le banche residenti dei Paesi aderenti dovrebbero corrispondere l’imposta  in modo totalmente indipendentemente da dove ha luogo la transazione e anche a prescindere dal tipo di transazione e da dove ha sede l’investitore.

Questo per cercare di evitare ogni tipo di evasione da parte delle istituzioni e anche il rischio di espatrio delle banche che possano trovarsi fuori dalla giurisdizione dei paesi che hanno aderito alla tassazione.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 16/02/2013
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655