Mutui, i pi

mutui e prestitiTorniamo a parlare di mutui perchè, per chi ancora non se ne fosse accorto, quelli italiani sono i più difficili da ottenere e i più “cari” d’Europa.

I nostri leader pensano ad avvicinarsi all’Europa in molte cose ma non in quelle che farebbero davvero bene all’economia del nostro Paese.

Secondo gli ultimi dati della BCE, la banca Centrale Europea, sembra che il costo dei mutui in Italia sia più alto rispetto agli altri Paesi europei  con un tasso medio per un mutuo del 4,50% in Italia e del 3,35% negli altri Paesi europei.

Sembra, infatti, che i tassi siano in calo un pò ovunque ma non Italia dove si arriva a pagare oltre 4 punti e mezzo in confronto a Germania e Austria dove i tassi sono al di sotto del 3% o in Finlandia al di sotto dei due punti.

Il punto a nostro sfavore sono ancora una volta le banche che, nonostante Euribor e Irs basso, tendono a tenere spread alti per sicurezza per un totale di quasi 70 euro in pi ogni mese (828 euro l’anno, 24.840 euro in 30 anni) in confronto agli altri Paesi europei.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 04/03/2013
Categoria/e: Mutui, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655