Investimenti e conti corrente, ecco le “nuove” tasse

In questi tempi di crisi non solo è difficile mettere qualche soldo da parte ma è altrettanto difficile riuscire a  non vederlo ridurre dalle continue tasse che ci piovono addosso.

Come se tutto quello che paghiamo non fosse abbastanza, eccoci qui a fare il punto sulla situazione “tasse” su prodotti finanziari, bolli e la nuova tobin tax. I cittadini italiani dovranno fare i conti con bolli e tasse a cui si aggiungerà anche la new entry pokies, la tobin tax, che prevede costi e aliquote fisse per tutti i tipi di investimenti e transazioni sui mercati valutari.

In particolare, sembra che su 3mila euro di titoli di Stato, l’attuale pressione fiscale potrà arrivare al 50% delle cedole e questo significa che il rendimento netto  sarebbe alla fine dell’1,49%. Un vero e proprio furto per i cittadini che non sanno più davvero dove mettere al sicuro i loro risparmi.

 

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 05/03/2013
Categoria/e: Primo piano, Soldi e Risparmio.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655