Campari e Autogrill crescono, ecco i nuovi dati

Ottime notizie per gli investitori di Campari e Autogrill. Le due società mettono a segno un buon successo nonostante il periodo di crisi.

In particolare, l’Autogrill ha segnato un fatturato record con ricavi che per la prima volta superano i 6 miliardi di euro anche se, dall’altra parte, l’utile frena. Nel 2012 l’utile netto ha  registrato un calo rispetto ai 126,3 milioni dell’anno fermandosi a 96,8 milioni nel 2012 con un ottimo 10% nel settore travel retail soprattutto nel Regno Unito, in America Latina e Medio Oriente.

Il risultato operativo si è attestato a 251,9 milioni (-16,9% annuo) dopo ammortamenti e svalutazioni per 321,3 milioni (314 milioni nel 2011) e così la posizione finanziaria netta a fine 2012 è stata di circa 1,5 miliardi.

Anche Campari cresce soprattutto grazie alle acquisizioni e gli Stati Uniti ma frena sulla redditività. Nel 2012 il giro d’affari è cresciuto del 5,2% a quota 1.340,8 milioni, con una crescita organica del 2,8% e un’Ebitda (margine operativo lordo) di 320,2 milioni e un calo dell’utile netto del gruppo a 156,7 milioni.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 07/03/2013
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655