Bulgari, 5 mld di imposte non dichiarate

Guai finanziari per il Gruppo Bulgari accusato dalla Guardia Di Finanza italiana di aver omesso diversi miliardi di imposte nelle dichiarazioni dei redditi ai fini Ires.

In particolare, sembra che le società che fanno capo al Gruppo abbiano omesso di dichiarare ai fini Ires ricavi per quasi 3 miliardi di euro e una base imponibile Irap di quasi 2 miliardi di euro nel periodo 2006-2011.

I dividendi sottratti indebitamente ammontano invece ad oltre 293 mln per un’evasione da parte della capogruppo Bulgari di oltre 46 milioni di euro in Italia. Proprio per questo i finanzieri del Comando Provinciale di Roma hanno già sequestrato beni immobili e disponibilita’ finanziarie  per un valore di oltre 46 milioni di euro accusando i vertici del gruppo di dichiarazione fraudolenta.

Secondo quanto si evince dalle indagini, la società avrebbe usato delle controllate estere (Svizzera, Olanda e Irlanda) per la riallocazione dei margini mondiali di guadagno del gruppo per sfuggire al pagamento delle imposte italiane.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 14/03/2013
Categoria/e: Azioni, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655