Borsa Italiana, indici in calo dopo una buona settimana

La settimana sta per volger al termine e così gli investitori preferiscono portare a casa i propri introiti anzichè restare impantanati in una situazione ancora incerta e volatile. Dopo il mini rally, quindi, sono i realizzi che la fanno da padrone e così dopo quasi un’ora dall’inizio delle contrattazioni, gli indici restano negativi.

In particolare, il Ftse Mib segna un calo dell’1,03% a 15.855 punti, il Ftse All Share segna un ribasso dell’1% poco sotto i 17.000 punti mentre Mid Cap e Star si fermano intorno al mezzo punto percentuale in meno.

Per quanto riguarda i titoli, invece, in rosso troviamo Mediaset con quasi tre punti in meno, seguita da Ubi Banca con il 2,19% in meno, Campari e Saipem con l’1,80% in meno

In positivo, invece, troviamo Telecom Italia con cinque punti percentuali in più, e molto più lontano Monte dei Paschi di Siena con mezzo punto percentuale di guadagno.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 12/04/2013
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655