Borsa Italiana, indici in rosso in attesa dei dati macro Usa

Prese di beneficio oggi a Piazza Affari dove gli indici hanno aperto in rosso e così sono rimasti per tutta la mattinata. Tra poco meno di due ore suonerà la campanella a Wall Street e solo allora le cose potrebbero prendere una piega diversa.

La Borsa Italiana segue la scia delle sue colleghe del Vecchio Continente e di Tokyo in attesa dei dati macro che arriveranno oggi nel primo pomeriggio (ora italiana) negli Usa a ridosso dell’apertura di Wall Street.

Intanto, però, il Ftse Mib segna un ribasso dello 0,68% a 15.536 punti, il Ftse All Share segna un ribasso dello 0,70% a 17.527 punti mentre Micro Cap e Star girano intorno alla parità.

Per quanto riguarda i titoli, invece, in rosso segnaliamo i tre punti e mezzo in meno per Banco Popolare, i tre punti in meno per Fiat e i due punti in meno per Prysmian, Banca Pop Emilia Romagna e Ubi Banca.

In verde, invece, segnaliamo Saipem in gran spolvero e con due punti in più.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 26/04/2013
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655