Borsa Italiana, indici in recupero al giro di boa

Ottimo recupero da parte della nostra Borsa Italiana che ha segnato un vero e proprio tonfo in apertura delle contrattazioni. Quando mancano poco più di due ore all’apertura di Wall Street, ecco che gli indici cercano di alzare la testa pure restando in territorio negativo.

In particolare, il Ftse Mib segna un ribasso dello 0,34% a 16.871 punti ben lontano dai minimi di giornata, il Ftse All Share fa altrettanto con un -0,27% a 17.881 punti mentre guadagnano mezzo punto o poco meno il Mid Cap e lo Star.

Per quanto riguarda i titoli, invece, in negativo segnaliamo Luxottica e Lottomatica con due punti e mezzo in meno, Pirelli con l’1,80% in meno, Campari ed Enel in calo dell’1,20%.

In positivo, invece, viaggia Finmeniccanica con un rialzo di due punti e mezzo e A2a con il 2,17% in più. Seguono Banca Pop Milano e Tenaris con l’1,18%.

 

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 30/04/2013
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655