UBS, utili superano le attese

Ancora notizie di utili trimestrali che superano le attese degli esperti e che ci lasciano sperare che il peggio sia ormai passato.

Il primo trimestre per Ubs è stato sopra le attese con un utile netto di 988 milioni di franchi svizzeri. Questo significa che nel periodo gennaio-marzo si è registrano un calo rispetto agli 1,04 miliardi registrati lo scorso anno ma un risultato migliore dei 400-600 milioni attesi dagli analisti.

La banca svizzera, che nell’ultimo trimestre 2012 aveva portato a casa unamaxi perdita da 1,9 miliardi per via di un”operazione di pulizia del bilancio, ha recuperato all’inizio del 2013 grazie all”attività di investment banking e di wealth management.

Bene ha fatto anche la gestione patrimoniale con un afflusso di capitali pari a 24 miliardi in questo primo trimestre. In calo, invece, le spese operative della banca (con un -21% su base annua a 6,3 miliardi).

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 30/04/2013
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655