PagoBANCOMAT®, come vivere senza contanti

Fanno sempre più parte della nostra quotidianità e sono presenti nei portafogli della gran parte della popolazione, sono le carte di debito, credito e/o ricaricabili e ci danno la possibilità di pagare praticamente tutto. La nuova infografica creata dal Consorzio BANCOMAT® ci mostra quanto sia comodo e quanto sia sempre più diffuso l’utilizzo della Carta di Pagamento.

bancomat

bancomat

PagoBANCOMAT® ci consente di effettuare i pagamenti tramite POS (Point Of Sale – punto di vendita) e tramite ATM (Automated teller machine, ovvero l’apparecchiatura che ci permette di fare un elevato numero di operazioni senza doverci per forza di cose recare in uno sportello bancario). La comodità di una tale soluzione è subito evidente, possiamo effettuare ricariche telefoniche, fare acquisti tramite il nostro computer, cellulare o tablet, stando comodamente seduti in casa nostra. La carta di pagamento è accettata da quasi tutti gli esercenti: benzinai, supermercati, negozi di abbigliamento e quant’altro. Cosa poi assolutamente non trascurabile, è che ci fa stare più tranquilli perché non siamo costretti a portarci appresso dei contanti quando dobbiamo andare a comperare qualcosa che ci serve.

La nuova infografica illustra in maniera egregia i molteplici usi della nostra carta di pagamento e ci mostra anche quanto stia venendo sempre più utilizzata dai consumatori. Solo nel primo semestre del 2015 (gennaio – giugno) sono stati effettuati ben 625 milioni di pagamenti su POS (l’apparecchio che permette l’acquisto di beni e servizi presso gli esercenti con l’utilizzo di una Carta di Pagamento) soprattutto nei negozi di abbigliamento (17%), nei supermercati (16%) e nei ristoranti (11%) e 33 milioni quelli eseguiti da ATM di cui il 44 per cento riguardanti le sole ricariche telefoniche.

Il Consorzio BANCOMAT® presenta questi dati in anteprima rispetto al convegno CARTE 2015 dedicato alle Carte di pagamento, promosso dallo stesso Consorzio insieme all’ABI, che avrà luogo a Roma il 5 e 6 novembre 2015. Da tutto ciò si evince quanto i pagamenti effettuati con le carte, siano esse di credito, debito o ricaricabili, trovino sempre più riscontri positivi e quanto vengano, oramai, utilizzate regolarmente dalla stragrande maggioranza delle persone.

Se seguito trovate in anteprima la nuova infografica:


Lorenzo Ciancio

Articolo scritto da Lorenzo Ciancio il 03/11/2015
Categoria/e: Finanza personale, Soldi e Risparmio.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655