Economia: il seminario di Mariana Mazzucato all’Università Niccolò Cusano

L’economia è il motore che fa girare il mondo e sta alla base di ogni Stato che deve pensare al benessere dei suoi cittadini. Come abbiamo avuto modo di vedere nel corso degli ultimi decenni, le cose non stanno proprio così. La crisi è mondiale e riguarda praticamente ogni settore.

L’Università Niccolò Cusano, con sede a Roma, ha organizzato e sta promuovendo un incontro con la professoressa Mariana Mazzucato. La professoressa è una economista di livello mondiale, ha la doppia cittadinanza italiana e americana ed è docente di Economia dell’Innovazione presso l’Università del Sussex. E’, inoltre, autrice del libro ’Lo Stato imprenditoriale’. Attualmente le sue ricerche sono finanziate dalla Ford Foundation, dalla Commissione Europea e dall’Institute for New Economic Thinking.

La professoressa Mazzucato ha ottenuto un Bachelor of Arts in Storia e relazioni internazionali dalla Tufts University nel 1990, un Master in economia presso la New School for Social Research nel 1994, e un dottorato di ricerca in economia, sempre dalla New School nel 1999. Di recente le è stato conferito il premio SPERI del New Statesman in economia politica. Nel 2013 The New Republic l’ha indicata tra i 3 più importanti pensatori sul tema dell’innovazione. È inoltre Advisor di policy maker in tutto il mondo sul tema della crescita guidata dall’innovazione ed è membro del Council of Economic Advisors del governo scozzese, Commissario per il World Economic Forum sulla Economia dell’innovazione, membro permanente del gruppo di esperti della Commissione europea sull’innovazione per la crescita (RISE).

L’Ateneo intitolato all’umanista quattrocentesco e cardinale di Santa Romana Chiesa Niccolò Cusano, dà a tutti, non solo agli iscritti, l’opportunità di partecipare al seminario dal titolo “Innovazione, crescita e sviluppo: scelte pubbliche e strategie private” che si terrà il 5 novembre presso l’Università Niccolò Cusano. Le tematiche che verranno affrontate sono di rilevante importanza considerato anche il periodo di forte crisi economica che il nostro Paese, ma non solo, sta vivendo. L’intervento della professoressa Mazzuccato sarà volto ad analizzare il ruolo dell’imprenditoria sia privata che statale, sull’Europa e sulle future prospettive di crescita e di sviluppo economico di una nazione. Il 5 novembre, quindi, Unicusano offre un’opportunità unica e di grande rilievo accademico ai suoi studenti e non solo. L’ingresso al seminario, infatti, è libero.

L’Università Niccolò Cusano è relativamente giovane, difatti è stata fondata nel 2006. Proprio per questo motivo è molto all’avanguardia nei metodi di studio; le lezioni vengono erogate anche telematicamente attraverso una piattaforma multimediale di ultima generazione e in cui si può comunicare virtualmente con i docenti e con i propri tutor.




Lorenzo Ciancio

Articolo scritto da Lorenzo Ciancio il 04/11/2015
Categoria/e: Notizie.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655