Articolo taggato come : grafici

Analisi tecnica forex, EurJpy fatica ad uscire dalle secche

EUR / JPY mantiene un bias intraday neutrale. Si può notare come 94.11 dovrebbe essere un minimo di breve termine ed il consolidamento da questo punto dovrebbe continuare nel breve periodo. I valori superiori a 97.32 porteranno ad un forte recupero fino alla resistenza della trend line discendente (ora a 98.31).

Il trend ribassista iniziato dal massimo del 2008 di 169.96 è ancora in corso e potrebbe estendersi ulteriormente in basso fino al livello psicologico di 90.

In ogni caso, sarà preferibile l’ipotesi per la quale la trama da 139.21 è rappresentata da un cuneo discendente con condizione di convergenza rialzista nel MACD settimanale. La caduta da 111.43 dovrebbe essere l’ultima gamba di questa trama.

Analisi tecnica forex, per GbpJpy un minimo primario è stato fatto

GBP / JPY ha raggiunto il minimo di 122.03 durante la scorsa settimana, ma da allora è partito un rapido rimbalzo.

Il bias iniziale è neutrale questa settimana grazie alla fase di consolidamento.

Al momento è possibile favorire l’ipotesi  per la quale il rimbalzo correttivo da 118.82 è già terminato a 125.82, dopo aver raggiunto la media mobile esponenziale a 55 giorni.

Fintanto che la resistenza di 124.04 resiste, ci si potrà aspettare un’altra caduta. I valori inferiori a 122.03 avranno come target un test su 118.82. Tuttavia, un break di 124.04 indicherà che il rimbalzo da 118.82 si potrebbe estendere fino ad un altro massimo superiore a 125.82 prima del completamento.

Analisi tecnica forex, mai così forte l’Aud sull’Euro

Il bias intraday di EUR / AUD resta bearish e si potrebbe verificare un ulteriore sideway trading. Fintanto che la resistenza di 1.2096 si mantiene tale, la previsione a breve termine resta ribassista.

I valori inferiori a 1.1934 avranno come target il prossimo livello di proiezione a 1.1352. Comunque, solo il break della resistenza di 1.2096 segnalerà almeno la formazione di un minimo di breve termine e capovolgerà di nuovo il bias al rialzo portando ad un rimbalzo fino alla resistenza di 1.2395.

Il down trend iniziato da 2.1127 (massimo del 2008) è appena ricominciato. Un break sostenuto del livello psicologico di 1.2 spianerà la strada al 100% di proiezione di 1.3808 a 1.2132 da 1.3028, ovvero 1.1352.

Ultimi articoli commentati

Ultimi articoli pubblicati


SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2018 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655